IL NOTAIO. Dalla tua parte, sopra le parti


E’ stato pubblicato il nuovo rapporto Dati Statistici Notarili (DSN), relativo al secondo semestre 2017, che riporta i dati relativi alle transazioni notarili effettuate su tutto il territorio nazionale, restituendo un’immagine completa e aggiornata della tipologia, del valore e dei soggetti coinvolti in queste operazioni.
I dati più interessanti su cui l’indagine si concentra sono quelli relativi alle compravendite di beni mobili e immobili, ai mutui, alle donazioni, alle imprese e società.
In particolare, riporta che: nel secondo semestre 2017 sono state registrate 440.193 compravendite di immobili di qualsiasi genere; che sono state effettuate 175.855 nuove operazioni per mutui, per un erogato complessivo di oltre 34 miliardi euro (in leggero calo rispetto al primo semestre); che le donazioni di beni mobili sono aumentate del 18%, mentre sono rimaste sostanzialmente stabili quelle di beni immobili; che le costituzioni di nuove società sono risultate in calo rispetto al primo semestre, ma si è registrato – in controtendenza – un aumento di circa il 5% delle ATI (Associazioni Temporanee di Impresa). Infine, gli scioglimenti di società, che si concentrano per motivi fiscali e gestionali negli ultimi mesi dell’anno, sono stati 33.222 nel secondo semestre (sono stati 15.642 nel primo).